Tragedia a San Leone, poliziotto muore durante immersione subacquea

Si immerge con un amico nel mare di San Leone ma accusa un malore e muere. Massimo Battaglia, poliziotto 38 anni, di Agrigento, è morto ieri durante un’immersione subacquea a circa tre miglia di distanza dal porticciolo di San Leone.

L’allarme è stato lanciato ieri pomeriggio intorno alle 17 da un amico che lo affiancava nell’immersione. A recuperare il cadavere gli uomini della Guardia costiera.