Monumento della Provincia di Agrigento dedicato alle vittime della mafia

Prende corpo il progetto per la realizzazione di un monumento dedicato alle vittime della mafia. Se ne è parlato nel corso di un incontro tra il Presidente della Provincia Regionale di Agrigento Eugenio D’Orsi e Giuseppe Ciminnisi.


già vice presidente dell’Associazione Nazionale “Vittime della mafia”, alla presenza dal consigliere provinciale Roberto Gallo. Al Presidente D’Orsi è stato chiesto di dare un segnale forte di cambiamento, intestando un monumento o un cippo in ricordo delle numerose vittime di mafia in provincia di Agrigento.

Il Presidente D’Orsi ha dato un’immediata disponibilità all’iniziativa, dicendosi disponibile alla realizzazione del progetto sollecitando il coinvolgimento delle famiglie delle vittime, per esprimere suggerimenti sui particolari del progetto. All‘incontro erano presenti anche i consiglieri Salvatore Scozzari e Calogero Martello .

Ciminnisi ha espresso soddisfazione per la sensibilità dimostrata da D’Orsi, anche a nome delle famiglie vittime di mafia, rendendosi disponibile per una collaborazione concreta, che veda realizzata l’iniziativa in breve tempo.