Joppolo Giancaxio: bocciati gli equilibri di bilancio, l’opposizione chiede le dimissioni del sindaco

Si fa aspra la lotta politica a Joppolo Giancaxio. L’opposizione, con un manifesto murale affisso in paese, chiede le dimissioni del sindaco Salvatore Lo Dico dopo la bocciatura in Consiglio comunale, da parte della maggioranza, della delibera “salvaguardia degli equilibri di bilancio”.


Il gruppo di opposizione scrive nel manifesto che è evidente che anche il gruppo di maggioranza ritiene che le cifre del bilancio comunale non sono veritiere e non sono così in ordine come qualcuno vuol, farci credere. Non mancherà al gruppo di opposizione fare la propria parte per mettere in numeri al posto giusto ed evitare un dissesto finanziario che provocherebbe danni al paese e ai cittadini”. “È un fatto molto grave – ha dichiarato il capogruppo dell’opposizione Enzo Carrubba, del Pdl – non è mai successo che una maggioranza bocciasse in Consiglio un atto così importante, il sindaco è giunto al capolinea, l maggioranza ha finalmente ha avuto il coraggio di prendere le distanze, invitiamo il sindaco a trarre le dovute conseguenze e a rassegnare immediatamente le dimissioni per il bene del paese”. Si resta in attesa della replica del sindaco.