Agrigento low Cost, proseguono le iniziative per i consumatori

Proseguono le iniziative del Comune di Agrigento all’interno del progetto denominato “Agrigento low Cost – I consumatori e la Pubblica Amministrazione” . Su tale iniziativa si trasmette una dichiarazione dell’Assessore comunale alla tutela dei consumatori Pietro Mirotta.

Ecco il testo:  “In un periodo di grandissima crisi economica e finanziaria, l’iniziativa del paniere scolastico si colloca al fianco delle numerose famiglie agrigentine, che quotidianamente lottano contro l’incessante aumento del costo della vita. La sensibilità dimostrata da alcune cartolibrerie, cui va il mio sentito ringraziamento, nel ritoccare al ribasso i prezzi di alcuni prodotti di largo consumo per tutto l’anno scolastico 2011/2012, non tenendo in alcun conto – tra l’atro – anche dell’aumento dell’IVA imposto dal Governo nazionale, ci sprona a formulare simili lodevoli iniziative anche nel terziario e nel settore agroalimentare.

Purtroppo le risorse sono sempre meno ed i tagli sono all’ordine del giorno, ma ritengo che anche attraverso questi piccoli gesti, supportati da nuove strategie di coesione sociale, si possa tentare di rilanciare un’economia ormai asfittica ed improduttiva all’interno del nostro martoriato territorio”.