Tangenti Utc Agrigento, l’Udc: ‘Rispetto e fiducia nei magistrati’

“L’Udc di Agrigento condivide la presa di posizione del sindaco Marco Zambuto, finalizzata a salvaguardare l’immagine istituzionale del Comune, in merito alla vicenda giudiziaria che ha coinvolto qualche funzionario comunale”. Lo scrivono in una nota il coordinatore cittadino dell’Udc Agrigento, Pietro Vitellaro (nella foto con Casini), e il responsabile agli enti locali Giuseppe Licata.

“Posizione che si potrebbe concretizzare – sostengono – in una eventuale costituzione di parte civile. Restano fermi grande rispetto e massima fiducia nell’attività della Procura della Repubblica che, ancora una volta, dimostra di perseguire con autorevole  energia e compiuta determinazione  i reati nella Pubblica Amministrazione”.