Agrigento, l’avvocato Pennica si candida a sindaco

Il noto avvocato agrigentino, Salvatore Pennica, si candida a sindaco di Agrigento. Ad annunciarlo, dopo numerosi tentennamenti e dichiarazioni di segno opposto, è lui stesso affidando al settimanale Grandangolo diretto da Franco Castaldo il suo messaggio di disponibilità ad essere candidato sindaco.

Professionista ampiamente apprezzato ad Agrigento e non solo, Pennica non è nuovo in politica, fu tra gli attivisti del movimento giovanile della Democrazia cristiana agrigentina e poi lavorò a fianco dell’ex ministro Calogero Mannino. Adesso torna in campo, fa parte del comitato Epolis presieduta da Pierangela Graceffa.

“Alle persone che chiedono un impegno fattivo devo rispondere che non rimango insensibile e che ho iniziato i passi che possono portarmi ad annunciare la mia candidatura come libero cittadino che deve rispondere alla propria coscienza e deve tentare di interpretare le istanze di cambiamento della nostra Città – ha scritto Pennica nella lettera inviata a Grandangolo – nella speranza di difendere un servizio civico. Inizio questo cammino e mi rivolgo a tutti i cittadini di Agrigento per una scelta di libertà”.