Autotrasporti Agrigento, pubblicato bando per la prima sessione del 2012

L’Assessorato alle attività economiche e produttive ha pubblicato il bando per il conseguimento dell’idoneità professionale per l’accesso alla professione di trasportatore su strada di merci per conto di terzi nel settore dei trasporti nazionali ed internazionali.   

Il nuovo bando riguarda la prima sessione di esami del 2012. Le domande dovranno essere presentate entro il 5 febbraio 2012.

L’esame riguarderà le seguenti discipline: Elementi di diritto civile, Elementi di diritto commerciale, Elementi di diritto sociale, Elementi di diritto tributario, Gestione commerciale e finanziaria dell’impresa, Accesso al mercato, Norme tecniche e gestione tecnica e Sicurezza stradale.

Il bando è disponibile sulla home page del sito istituzionale www.provincia.agrigento.it, dove si può scaricare anche la domanda di ammissione.

Per potere partecipare agli esami gli esami per il conseguimento dell’idoneità professionale di attività di autotrasporto di merci, in campo nazionale ed internazionale, gli aspiranti devono essere  in possesso – alla data di scadenza stabilita per la presentazione delle domande di partecipazione – dei seguenti requisiti:

a) maggiori di età

b) non essere interdetti giudizialmente

c) non essere inabilitati

d) avere assolto all’obbligo scolastico e superato un corso di istruzione di secondo grado o un corso di preparazione all’esame presso un organismo appositamente autorizzato;

f) avere la residenza anagrafica nella Provincia di Agrigento o in province che hanno stipulato con l’Ente apposita convenzione ai sensi dell’accordo Stato-Regioni-Autonomie Locali, ovvero essere iscritti nell’anagrafe degli italiani residenti all’estero.

Per sostenere l’esame, il candidato, oltre al possesso dei predetti requisiti, deve avere assolto all’obbligo scolastico ed avere maturato un’esperienza pratica complessiva, continuativa ed attuale di almeno cinque anni nella direzione di impresa. Al cittadino comunitario ed extracomunitario che intende conseguire l’abilitazione è richiesto il possesso di un titolo attestante la regolarità del soggiorno, ai sensi della legislazione vigente in materia, ed essere comunque residente nel territorio della provincia di Agrigento. I titoli di studio conseguiti all’estero devono essere prodotti dall’interessato unitamente al riconoscimento degli stessi effettuato a cura dell’autorità italiana e/o rappresentanza diplomatica competente.

Intanto prosegue l’attività della Commissione che sta verificando le prove di esame dei 103 candidati che hanno sostenuto le prove il 25, 29 novembre e il 2 dicembre. La Commissione dovrebbe completare i lavori entro il mese di febbraio.

Per qualsiasi altra informazione in merito agli esami, gli interessati potranno rivolgersi agli Uffici del Settore Promozione Turistica ed attività Economiche e Produttive – Ufficio 1° (Autotrasporti e Scuole Nautiche) in Via Crispi 46 ad Agrigento oppure contattare il dott. Di Mauro – tel O922/593134 o il Sig. Cacocciola tel. 0922 593123 – Fax: 0922- 593133.