Il Movimento dei Forconi nell’Agrigentino, forza d’urto contro la recessione (VIDEO)

In tutta la Sicilia è esploso il “Movimento dei Forconi”: contadini, allevatori e trasportatori hanno bloccato le strade della regione in segno di protesta contro le conseguenze della crisi economica. Dal 16 al 20 gennaio sciopero dei trasportatori.

I manifestanti chiedono la riduzione delle accise e sconti per alcune categorie. Secondo l’associazione per i diritti dei consumatori Codacons, “nell’Isola il prezzo della benzina è il più caro d’Europa” e quest’anno ogni automobilista spenderà in media 202 euro in più.

Il video di Andrea Barba sulla strada statale 115