Canicattì, arrestati per furto due palermitani

I carabinieri di Casteltermini stamattina, durante un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di furto aggravato in concorso due palermitani.

Si tratta del pregiudicato 41enne Girolamo Locà’ e del 21enne Francesco Di Falco, entrambi nullafacenti.

 

I carabinieri hanno sorpreso i due all’interno della dismessa fabbrica Italkaly di Casteltermini mentre erano intenti a tagliare, per mezzo di idonee attrezzature, un cancello di ferro posto all’ingresso di un capannone, del valore stimato in diverse migliaia di euro.

Ai due, rinchiusi nelle camere di sicurezza in attesa di giudizio direttissimo, sono stati anche sequestrati vari arnesi per lo scasso, sottoposti a sequestro con il materiale ferroso oggetto del tentato furto.