Provincia Agrigento, Wwf e Legambiente insieme per le aree ad alta naturalità

Sono stati firmati tre importanti protocolli d’intesa tra la Provincia Regionale di Agrigento, Legambiente Sicilia e WWF Italia,  finalizzati a rafforzare la rete ecologica siciliana, favorendo la messa a sistema e la promozione delle aree ad alta naturalità e conservando la biodiversità in un’ottica di sviluppo economico e sociale sostenibile e duraturo.

La Provincia interviene all’accordo di programma sia come Ente beneficiario che come Ente attuatore dei progetti presentati dalle associazioni Legambiente e WWF per le opere da realizzare in provincia di Agrigento.

Il Presidente della Provincia di Agrigento,  Eugenio D’Orsi, il Presidente di Legambiente Sicilia, Mimmo Fontana, e del WWF Italia, Stefano Leoni, hanno apposto le loro  firme sui documenti dando piena disponibilità ad avviare un’attività congiunta di collaborazione per la realizzazione di opere ricadenti all’interno delle aree protette delle riserve naturali orientate  “Isola di Lampedusa”, “Macalube di Aragona”, “Torre Salsa” e “Grotte di Sant’Angelo Muxaro”.

I progetti, il cui importa supera il milione di euro, fanno riferimento alla linea d’intervento  dell’asse 3 obiettivo specifico 3.2 del PO FESR 2007/2013.