Giovani democratici agrigentini, Gazziano riconfermato segretario provinciale

Si è celebrato sabato scorso, con un gran numero di iscritti, il secondo congresso provinciale dei Giovani Democratici di Agrigento.

Durante la mattinata, che ha visto la votazione della direzione provinciale composta da ventiquattro giovani e la nomina dei dieci delegati del congresso regionale della prossima settimana, è stato riconfermato il segretario provinciale uscente Salvatore Gazziano, il quale ha dichiarato: «La riconferma avviene al termine di una fase congressuale caratterizzata da un’alta partecipazione di tesserati, provenienti da tutta la provincia. Si continuerà a rispettare la linea chiara adottata in precedenza, la stessa che ha contraddistinto chi riveste questa carica e che lo ha portato nuovamente alla guida. Chiederemo, più avanti, maggiore considerazione dal Partito. La nostra presa di posizione si è dimostrata, difatti, con l’analisi attenta dei punti all’ordine del giorno, quali rifiuti, acqua e chiusura dei punti nascita. Inoltre, daremo un contributo alle prossime amministrative, stilando programmi e presentando i nostri progetti, da affiancare al candidato. Si ripartirà sul territorio -conclude il segretario provinciale Gazziano- dopo il congresso nazionale».