Canicattì, trovato con un fucile: arrestato bracciante agricolo

Nel pomeriggio i ieri i carabinieri di Canicattì, nel corso di un predisposto servizio, controllavano e perquisivano l’autovettura  condotta dal canicattinese  Giuseppe Milazzo, 41 anni, bracciante agricolo, già titolare di precedenti di polizia, a bordo della quale venivano rinvenute e sequestrate due pistole con matricole abrase e numerose munizioni illegalmente detenute  reato in flagranza per il quale il predetto Milazzo veniva arrestato.

Nel corso della medesima operazione veniva estesa la perquisizione all’abitazione dell’arrestato dove si rinvenivano tre fucili, una doppietta e relative munizioni che se pur detenute legalmente venivano poste sotto sequestro.