Rapina a Cattolica: arrestato rumeno, un altro si è dato alla fuga

I carabinieri di Cattolica Eraclea, guidati dal maresciallo Liborio Riggi, hanno arrestato per rapina, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Agrigento, Marin Costel, 25 anni, cittadino romeno domiciliato a Cattolica Eraclea e già noto alle forze dell’ordine.

Un suo complice su cui pende l’ordine d’arresto è sfuggito alla cattura ed è tuttora ricercato. I due romeni sono indagati nell’ambito di una rapina che sarebbe stata nel novembre del 2011 a Cattolica Eraclea. I carabinieri della locale stazione avviarono le indagini coordinate dalla Procura della repubblica di Agrigento che una volta raccolti gli indizi necessari ha richiesto e ottenuto la misura cautelare in carcere. Domani gli inquirenti probabilmente riveleranno i dettagli dell’inchiesta che ha portato all’arresto di oggi.