Ancora assicurazioni false a Ribera, due rumeni denunciati dai carabinieri

I carabinieri della Tenenza di Ribera nei giorni scorsi hanno segnalato a piede libero alla Procura della Repubblica due cittadini rumeni, R.B., di anni 30 e I.M.L., 27 enne.

I due, un operaio ed una casalinga, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, sono stati fermati a bordo di un’autovettura BMW 320, di cui sono comproprietari, e trovati in possesso del contrassegno assicurativo falso. Conseguentemente il veicolo è stato sottoposto a sequestro a fini dell’eventuale confisca mentre la patente di guida del conducente è stata ritirata.