Lampedusa, il sindaco Nicolini ha assegnato le deleghe agli assessori: tre donne in Giunta

Il sindaco di Lampedusa e Linosa Giusi Nicolini ha affidato gli incarichi ai nuovi assessori. “I cittadini hanno subito una sospensione dei diritti, della democrazia e della legalità.

Il sistema di tangenti e malaffare che emerge dalle inchieste ha condizionato pesantemente la vita pubblica di questo Comune. Per questo – ha detto il sindaco Nicolini – oggi dobbiamo affrontare un lungo lavoro di ricostruzione della legalità prima di poterci occupare solo della normale gestione amministrativa”.

Queste le altre deleghe: Damiano Sferlazzo vice sindaco e assessore alla trasparenza, legalità, partecipazione, bilancio e tributi, protezione civile, turismo, trasporti e lavoro; Franca Parizzi assessore alla salute, politiche sociali, pari opportunità, cimiteri, diritti dei bambini, politiche per la casa, accoglienza e primo soccorso ai migranti; Vincenzo Billeci assessore alle atività produttive, viabilità, servizio rifiuti e idrico; Antonella Brischetto assessore alla cultura, scuola, beni culturali, politiche giovanili, sport e volontariato.