Sciacca, un arresto per ricettazione e riciclaggio

A Sciacca in esecuzione di un’ordinanza del magistrato di sorveglianza del luogo, i carabinieri della stazione hanno arrestato il 35enne G. W.. Deve scontare un cumulo di pene di oltre tre anni di reclusione perché riconosciuto colpevole di ricettazione e riciclaggio.

 

I fatti risalgono al periodo luglio/settembre 2000, allorquando l’interessato si era stato segnalato alla Procura della Repubblica  per di una serie di piccoli furtarelli e per aver scambiato alcuni assegni di importi minimi, ma provento di furto.

L’arrestato dopo le formalità di rito in caserma, è stato condotto al carcere di Sciacca per scontare la pena.