‘Pulizia spiagge nell’Agrigentino a partire da luglio’, ma non c’è da fidarsi

Inizierà il prossimo mese di luglio la pulizia delle spiagge del lungo litorale della Provincia di Agrigento.

L’assessore provinciale all’ambiente, Francesco Cristhian Schembri di concerto con il Presidente dell’Ente Provincia, ha predisposto un calendario operativo che prevede la pulizia delle nostre spiagge dal mese di luglio fino a settembre. Si tratta complessivamente di ben 52 giorni di lavoro così distribuiti 21 nei mesi di Luglio ed Agosto e 10 in quello di settembre.

“Abbiamo cercato di concerto con il Presidente D’Orsi – commenta l’assessore Schembri – di ottimizzare al massimo le poche risorse economiche a nostra disposizione. In ogni caso con i responsabili della Gesa Ag2 cercheremo di offrire agli agrigentini ed ai turisti una immagine consona alla vocazione turistica della nostra provincia”.

La pulizia delle spiagge avverrà in maniera molto incisiva nelle giornate di venerdì, sabato e domenica.

“Sarebbe molto utile – conclude l’assessore Schembri – poter contare sulla collaborazione degli stessi agrigentini nel mantenere pulite le spiagge che è un patrimonio di tutti e di cui tutti noi ne godiamo”.

“Pulizia spiagge nell’Agrigentino a partire da giugno