San Giovanni Gemini, trovato con l’assicurazione falsa: denunciato

Continuano a trovare tagliandi di assicurazioni false varie auto che circolano in molti centri dell’Agrigentino i carabinieri impegnati in controlli alla circolazione stradale.

 

A San Giovanni Gemini i carabinieri della locale stazione  hanno sorpreso T.P., 44enne, impiegato del luogo, alla guida della propria autovettura con il tagliando dell’assicurazione della società “Ugf Unipol Assicurazioni” palesemente falso.

I militari dell’Arma hanno quindi proceduto al fermo amministrativo del veicolo, un’autovettura sportiva della fine degli anni ‘60 che rischia adesso di essere confiscata. Al titolare, segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento per uso di atto falso, è stato anche affidato l’onere della custodia del mezzo sino a conclusione dell’iter previsto dalla legge. Molti casi di assicurazioni false sono stati riscontrati recentemente a Ribera e ad Agrigento ma anche in altri centri.