Eraclea Minoa, ‘esposto alla Procura contro campeggio abusivo e fuochi in pineta’

“Intendo sollecitare all’amministrazione comunale di far rispettare l’ordinanza che vieta l’accensione di fuochi e  il campeggio abusivo ad Eraclea Minoa, così come le altre prescrizioni finalizzate a mantenere la località balneare pulita e decorosa evitando i danni che vengono arrecati ogni anno sia all’ambiente che alle strutture turistiche”.

Lo dice, annunciando “la presentazione di un esposto Procura della Repubblica di Agrigento se non dovessero arrivare risposte nel più breve tempo possibile”, il gestore del camping Eraclea Minoa Village, Aldo Panzica. Dal canto suo, il sindaco  di Cattolica Eraclea, Nicolò Termine, fa sapere di “aver già predisposto la pulizia straordinaria ad Eraclea Minoa e l’istituzione di un servizio di vigilanza in pineta, grazie a una convenzione con le Guardie Ambientali, che dovrebbe essere attivata a partire dal prossimo weekend”.