Palma di Montechiaro, tenta il furto in un mobilificio: arrestato dai carabinieri

I carabinieri  di Palma di Montechiaro, nella mattinata di ieri, hanno arrestato Pietro Poienaru di 34 anni abitante a Palma di Montechiaro, per i reati di tentato furto e violazione di sigilli.

L’uomo è stato sorpreso nei pressi di un mobilificio del luogo di recente oggetto di grave incendio accidentale, il quale dopo aver violato i sigilli apposti all’intera area ed essere penetrato all’interno dello stabile, tentava di asportare dei rottami in ferro, residui del suddetto immobile distrutto dalle fiamme.

Dopo le formalità di rito, il predetto è stato accompagnato nella propria abitazione dove dovrà permanere in regime di arresti domiciliari.