Tartaruga Caretta uccisa alla Scala dei Turchi

E’ stata uccisa probabilmente dall’elica di un gommone o di una barca, al largo della Scala dei Turchi, una tartaruga marina Caretta caretta di grandi dimensioni.

L’esemplare è stato avvistato da alcuni diportisti vicini all’associazione ambientalista MareAmico che in un primo momento avevano pensato di soccorrere la Caretta per consegnarla al centro recupero tartarughe marine di Cattolica Eraclea. Ma per la tartaruga ormai non c’era più nulla da fare, era ormai morta e aveva il guscio fracassato. Chi dovesse avvistare in mare tartarughe Caretta ferite può rivolgersi al centro di recupero di Cattolica chiamando il numero 3899626409.