Agrigento, furtodi oro e soldi in due appartamenti

Topi d’appartamento sempre in azione, ennesimi furti ad Agrigento. Sono due  le abitazioni prese di mira in questi giorni da ignoti ladri. In via Gioeni, dei malviventi, forzando la porta di ingresso probabilmente con degli arnesi da scasso, hanno fatto irruzione in un appartamento di  proprietà di una donna trafugando gioielli in oro e argento.

Il fatto è avvenuto mentre la famiglia era in vacanza, al ritorno l’amara sorpresa. L’ammontare del furto è stato quantificato in circa cinque mila euro. Indagano i carabinieri. L’altro furto in appartamento è stato compiuto in via Mazzini, a casa di un avvocato di Agrigento. In questo caso i malviventi sarebbero entrati da una finestra dell’abitazione che si trova al primo piano. I banditi hanno portato via oggetti in oro e qualche soldo in contante, il “bottino” è stato quantificato complessivamente in otto mila euro. Anche per quanto riguarda questo episodio indagano i carabinieri della della compagnia di Agrigento diretti dal capitano Giuseppe Asti.