Cattolica Eraclea, svaligiata casa di una pensionata

Torna a casa e la trova letteralmente svaligiata. I ladri non le avrebbero lasciato nemmeno una sedia per sedersi, hanno portato via tutto.

Ignoti malviventi hanno messo a segno un furto di mobili antichi a Cattolica Eraclea, nell’appartamento di una pensionata in via Magenta, zona non centralissima del paese ma nemmeno periferica e comunque abbastanza abitata. Ma i ladri, in ogni caso, sembra abbiano agito indisturbati. La donna cattolicese, residente ad Agrigento, era da diverse settimane che non andava nella sua casa di Cattolica Eraclea, è tornata nei giorni scorsi e ha trovato la casa quasi completamente vuota. Ignoti, non si sa esattamente quando, hanno portato via tutti i mobili antichi presenti nell’abitazione: comodini, credenze, tavolo, sedie, comò. L’ammontare dei danni è ancora da quantificare. La donna ha denunciato il fatto ai carabinieri della locale stazione, diretti dal maresciallo Liborio Riggi, che hanno svolto i rilievi di rito nell’abitazione e hanno avviato le indagini nel tentativo di recuperare la refurtiva e acciuffare i ladri, sicuramente almeno due viste l’entità e la tipologia del furto.