Rifiuti, sciopero nell’Agrigentino: sarsa adesione degli operatori ecologici

Al momento sembra sventato il rischio di vedere Agrigento e altri 18 Comuni della provincia invasi dai rifiuti.

E’ stata scarsa l’adesione allo sciopero degli operatori ecologici nei 19  Comuni agrigentini serrviti dall’Ato Gesa. Soltanto il 40 per cento dei netturbini non è andato a lavorare per protesta contro il mancato pagamento di quattro mesi di stipendio e della quattordicesima.  Delusi i sindacati che a quanto pare hanno intenzione ritornare alla carica.