Licata, arrestato presunto spacciatore di eroina

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Licata, nel pomeriggio di ieri, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato Giampiero Arrostuto di anni 34 abitante a Licata, già noto alle forze di polizia.

L’uomo, da tempo sotto osservazione dei militari dell’Arma, è stato bloccato mentre cedeva 25 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina ad un’altra persona.

Eseguita successivamente una perquisizione a casa dello stesso, è stato rinvenuto un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e la somma contante di € 513,00 provento dell’attività di spaccio. L’arrestato dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Agrigento a disposizione dell’autorità giudiziaria.