Viabilità, appalto per strade Cattolica, Montallegro, Siculiana e Raffadali

Prosegue l’attività dell’Ufficio Gare della Provincia Regionale di Agrigento. Ieri è stato infatti aggiudicato provvisoriamente un importante appalto dell’importo a base d’asta di 1.360.000 euro riguardante i lavori di manutenzione straordinaria per l’eliminazione delle condizioni di pericolo di alcune strade provinciali e loro messa in sicurezza.

L’appalto riguarda i lavori sulle strade provinciali n. 28 Montallegro- Siculiana-Raffadali e n. 29 Cattolica Eraclea-Raffadali. L’UREGA, l’ufficio regionale che gestisce le gare d’appalto superiori alla soglia di 1.250.000 euro e nel quale la Provincia è rappresentata dal funzionario dell’Ufficio Gare  Salvatore Izzo, ha provvisoriamente aggiudicato l’appalto all’impresa “ITAL Costruzioni srl” di Gela, che ha effettuato un ribasso del 41,1186 per cento.

“L’importante appalto riguarda interventi su strade interne caratterizzate da un intenso traffico di veicoli, compresi mezzi pesanti e agricoli – dice il Presidente della Provincia Eugenio D’Orsi -sulle quali è necessaria una continua manutenzione che cerchiamo di garantire pur in una situazione economica, per la Provincia, tutt’altro che ideale”.