Sicurezza sul lavoro, denunciato imprenditore ad Agrigento

I carabinieri di Agrigento, con la collaborazione specializzata dei colleghi del locale Nucleo Ispettorato del Lavoro, a conclusione di una serie di verifiche effettuate per la repressione delle violazioni in materia di sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro e del lavoro nero, hanno segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento un imprenditore edile, C.A., 34enne, con cantiere relativo a lavori di manutenzione di un viadotto della zona commissionati dall’A.N.A.S..

Le violazioni contestate dai militari dell’Arma sono inerenti l’omessa adozione di dispositivi atti a prevenire il pericolo di caduta dall’alto di persone o cose relativamente al ponteggio in uso presso il cantiere. Contestate sanzioni pecuniarie per complessive 1600 euro.