Viabilità: appalto Cattolica – Raffadali, intervento assessore Giglione

L’assessore provinciale alle Attività Produttive e Sviluppo Economico, Pietro Giglione, interviene sull’appalto aggiudicato, in via provvisoria, dall’UREGA per la manutenzione straordinaria delle strade provinciali n. 28 Montallegro- Siculiana-Raffadali e n. 29 Cattolica Eraclea-Raffadali.

“Sono soddisfatto per il completamento dell’iter di questa gara – dice Giglione  – perché si tratta di un sistema viario tra i più importanti della nostra rete stradale interna. Quotidianamente da Raffadali a Cattolica Eraclea, e viceversa, si registra un intenso traffico di veicoli, soprattutto mezzi pesanti e agricoli, in quanto l’intero comprensorio è occupato da numerose aziende. Ritengo che con l’aggiudicazione di questa importante gara d’appalto abbiamo immesso nel circuito economico parecchie centinaia di migliaia di euro, e soprattutto abbiamo dato un’importante risposta agli imprenditori del settore agro-zootecnico. Mi complimento con l’Ufficio Gare della Provincia, che con puntualità e competenza riesce ad espletare numerose gare d’appalto relative alla viabilità interna”.


La gara d’appalto in questione aveva un importo a base d’asta di 1.360.000,00 euro, ed è stata aggiudicata provvisoriamente dall’UREGA, l’ufficio regionale che gestisce le gare d’appalto superiori alla soglia di 1.250.000,00 euro, all’impresa “ITAL Costruzioni srl” di Gela, che ha effettuato un ribasso del 41,1186%.