Contraffazione e ricettazione, tre denunce ad Alessandria della Rocca

I carabinieri di Alessandria della Rocca hanno segnalato a piede libero all’autorità giudiziaria tre persone di origine straniera, sorprese nel centro abitato del piccolo centro dell’agrigentino a commerciare prodotti con marchi falsi.

 

Ai tre senegalesi, controllati in via SS 118 a bordo di una Palio sono stati sequestrati dai militari dell’Arma diversi capi di abbigliamento, oltre a cento paia di scarpe griffate, 400 CD privi del marchio SIAE e 123 etichette di varie marche, evidentemente utilizzate per la contraffazione della merce.

L’ipotesi di reato che grava a carico dei tre è anche di ricettazione, non avendo voluto o potuto indicare la provenienza di quanto sequestrato.