Omessa denuncia di munizioni, denunciato pensionato di Agrigento

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Agrigento hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica un pensionato del luogo per omessa denuncia di armi e munizioni.

Il 75enne a seguito di un controllo alle armi ed al munizionamento detenuti presso la propria abitazione rurale, è stato trovato dai militari dell’Arma in possesso di circa 90 cartucce calibro 38 special in eccedenza rispetto al carico di munizioni regolarmente dichiarate in base alla vigente normativa.

Alla segnalazione a piede libero è conseguito anche il ritiro di due fucili, una pistola e circa 13 cartucce di vario calibro, anche se regolarmente denunciati all’autorità di P.S. dall’interessato.