Ribera, uomo denunciato per falso in atto appubblico

I carabinieri di Ribera hanno segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica una persona del luogo per falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico.

L’uomo si era recato in caserma nei giorni scorsi per denunciare lo smarrimento della propria patente di guida. Dopo la formalizzazione dell’atto sono scattate le verifiche di rito da parte del personale della Tenenza, che per mezzo della banca dati ha appurato che il denunciante, nato in Germania, ma residente a Ribera, in passato aveva tramutato il proprio documento di guida nell’equivalente titolo tedesco.

E’ così scattata la segnalazione in stato di libertà che gli potrebbe comportare la condanna sino a due anni di reclusione.