Agrigento, ‘capo’ degli abusivi promosso assessore dal sindaco Zambuto

Da abusivo della Zona A della Valle dei Templi ad assessore comunale ad Agrigento. Lui e’ Michele Mallia nominato dal sindaco Marco Zambuto che ha effettuato a tre mesi dalla sua elezione un mini rimpasto.

Mallia e’ stato tra i principali attivisti del movimento degli abusivi di Agrigento che hanno costruito un immobile nella zona piu’ prossima alla Valle dei Templi dove dal 1968 vige il divieto assoluto di edificabilita’. Da consigliere comunale Mallia era gia’ componente della commissione urbanistica e aveva ipotizzato anche una esenzione dell’Imu per gli immobili in Zona A; proposta non ancora giunta al vaglio del Consiglio comunale. (AGI)