Agrigento, a fuoco capannone e auto del patron di Teleacras Giovanni Miccichè

A fuoco ad Agrigento, nella zona industriale, un capannone di proprietà dell’imprenditore Giovanni Miccichè, 71 anni, “patron” di Teleacras.

Distrutte dall’incendio anche due auto che erano all’interno del capannone. A domare le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco. Sul posto i carabinieri della compagnia di Agrigento che durante i rilievi avrebbero trovato tracce di liquido infiammabile, il rogo sarebbe di natura dolosa.  Si indaga su tutti i fronti nel tentativo di fare luce sulla vicenda e sul movente del presunto atto intimidatorio.