Maresciallo sventa rapina in banca, due arresti a Sambuca di Sicilia

Stamattina a Sambuca di Sicilia i carabinieri hanno arrestato Antonino Nuccio e Francesco Lo Nardo, trentenni, palermitani, titolari di precedenti di polizia, bloccati mentre tentavano di rapinare la locale filiale della Banca Carige sita nel centrale corso Umberto I.

I due, disarmati ed a volto scoperto, sono entrati in azione alle ore 12:30 circa ed hanno immediatamente aggredito un impiegato al fine di farsi consegnare il denaro contenuto nelle casse. Sono stati però a loro volta sorpresi dal maresciallo comandante della locale stazione carabinieri, che era già all’interno dell’istituto di credito per ragioni di servizio, e che trovandosi negli uffici di servizio aveva ascoltato il trambusto e le grida provenienti dall’area aperta al pubblico. L’immediato e risoluto intervento non ha lasciato molta possibilità di scelta ai rapinatori che sono stati costretti a desistere dall’azione delittuosa non opponendo alcuna resistenza. Al sopraggiungere in rinforzo degli altri militari della stazione carabinieri i rei sono stati accompagnati in caserma e disbrigate le formalità di rito tradotti presso la casa circondariale di Sciacca a disposizione della locale Procura della Repubblica.