VIDEO. ‘Totò Cuffaro come Ibrahimovic, il suo errore lasciare il calcio per la politica’

Un centinaio di persone stamattina a Raffadali per applaudire l’ex presidente della regione Sicilia Totò Cuffaro. L’ex governatore, che sta scontando una condanna a sette anni per favoreggiamento alla mafia nel carcere romano di Rebibbia, ha ottenuto un permesso di sei ore per potersi recare dal papà dimesso pochi giorni fa dall’ospedale dopo che i medici hanno constatato l’aggravarsi delle sue condizioni di salute.

Tra i concittadini che hanno voluto manifestare il proprio affetto anche un amico che ricorda i tempi in cui giovava a calcio con l’ex senatore: “Totò sempre bravo è stato, sia dal punto di vista umano che politico. L’unico errore che ha fatto è stato quello di lasciare il calcio per dedicarsi alla politica. Un peccato: non avrebbe avuto tutti questi problemi e sono convinto che sarebbe diventato un grande giocatore come Ibrahimovic, perché ovunque si mette Totò riscuote successo”.

VIDEO

Raffadali, applausi per l’ex senatore Totò Cuffaro libero per sei ore

Totò Cuffaro scoppia in lacrime a casa dei genitori (VIDEO)

Totò Cuffaro ‘libero’ per sei ore torna a Raffadali per trovare il padre ammalato