Scuola, scendono in piazza gli studenti dell’Alberghiero di Bivona

Scendono in piazza gli studenti dell’istituto alberghiero  “Lorenzo Panepinto” di Bivona, chiedono un struttura scolastica adeguata a svolgere attività di laboratorio.

Oggi assemblea, domani manifestazione di protesta per chiedere il completamento dei lavori dell’edificio scolastico  in contrada Santa Filomena destinato a sede dell’Alberghiero. A fianco degli studenti l’amministrazione comunale, che parteciperà all’iniziativa col gonfalone del Comune, e l’associazione culturale Ss 118, che sui disagi della scuola, attualmente ospitata in via Roma nell’ex università,  ha realizzato un reportage su youtube. “Siamo a fianco degli studenti  in questa battaglia per l’alberghiero – ha detto il sindaco Giovanni Panepinto – . Ci sono già dei fondi disponibili per completare i lavori, chiediamo alla Provincia di sbloccarli e predisporre la gara d’appalto”.