Controlli ai venditori di pesce, una denuncia a Licata

A Licata, i Carabinieri, nell’ambito di una serie di controlli finalizzati alla tutela nel settore della sicurezza alimentare effettuati in città, con il concorso di personale dei locali Comandi della Guardia di Finanza, della Guardia Costiera, della Polizia Municipale e del Dipartimento di Prevenzione Area Sanità Pubblica Veterinaria, il giorno 17 ottobre scorso hanno proceduto al controllo di un venditore di prodotti ittici che a bordo di un autocarro, poi risultato privo di copertura assicurativa e di regolare revisione, su area pubblica era intento a vendere prodotti ittici in violazione alla normativa sull’etichettatura e la tracciabilità.

 

Oltre che per tali infrazioni, il commerciante abusivo, a conclusione delle verifiche del caso, è stato segnalato alle competenti Autorità anche per la mancanza di autorizzazione sanitaria ed al commercio, per l’omessa installazione di misuratore fiscale ed per l’assenza di copertura assicurativa e di revisione del veicolo, sequestrato unitamente ai prodotti ittici.