Due arresti per trasporto di rifiuti speciali a Canicattì

I militari dell’Arma di Racalmuto, nella tarda mattinata di ieri, hanno arrestato in flagranza di reato Pasquale e Gioacchino Ragazzo, rispettivamente di 69 e 25 anni, da Castrofilippo, sorpresi con un carico di rifiuti speciali e pericolosi, parte dei quali costituiti da materiale ferroso, a bordo del veicolo sul quale viaggiavano, privi di autorizzazione.

Il veicolo era inoltre munito di un tagliando assicurativo falsificato. Per tale ragione l’ipotesi di reato avanzata a carico dei due, oltre che per il trasporto non autorizzato dei rifiuti speciali è anche di falsità in scrittura privata.

Il veicolo è stato ovviamente sottoposto a sequestro, mentre gli arrestati, sono stati accompagnati nelle rispettive abitazioni dove dovranno permanere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in regime di arresti domiciliari.