Abusivismo edilizio, in manette bracciante di Palma di Montechiaro

Un arresto è stato eseguito dai Carabinieri della Stazione di Palma di Montechiaro nel pomeriggio in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso nei primi giorni del corrente mese dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo.

 

Carmelo Pace, di 50 anni, bracciante agricolo di Palma di Montechiaro, già noto alle Forze dell’Ordine, deve scontare la pena definitiva di poco più di un anno di reclusione per violazione di sigilli e costruzione abusiva.

Ora l’uomo si trova nella propria dimora dove è stato accompagnato dai Carabinieri per scontare la pena erogata nei suoi confronti in regime di detenzione domiciliare.