Tutela ambientale nell’Agrigentino, controlli a tappeto nei frantoi della provincia

Proseguono le attività di controllo sui frantoi in provincia di Agrigento. I controlli sono eseguiti dalla Polizia Provinciale con il supporto dei tecnici del Settore Ambiente e Territorio, e riguardano tutte le attività olivicole, e non soltanto, condotte in violazione delle leggi  in materia di tutela ambientale.


In questo senso, l’attività della Polizia Provinciale, che si svolge parallelamente a quella degli altri corpi di polizia, si avvale anche del prezioso supporto del Sistema Informativo Territoriale della Provincia Regionale.

“Un  rafforzamento doveroso – dicono il Presidente della Provincia Eugenio D’Orsi e l’Assessore all’Ambiente Francescochristian Schembri – perché non è ammissibile che certe attività continuino ad essere condotte in spregio a qualsiasi regola, spesso in aree di grande pregio ambientale e agricolo, con rischi concreti di danni anche per la salute dei cittadini. I controlli vengono eseguiti con attenzione e discrezione questi controlli, e certamente porteranno a risultati che saranno sottoposti, in caso di accertate violazioni di legge, all’attenzione dell’autorità giudiziaria per i relativi provvedimenti”.