Furto a Camastra, arrestato diciannovenne

I carabinieri di Camastra, nel pomeriggio di ieri, hanno  arrestato il 19enne Ahmed Tami, già noto alle Forze dell’ordine, in esecuzione ad una ordinanza di custodia emessa dal Tribunale per i Minorenni di Palermo.

Il provvedimento è scaturito a seguito delle indagini condotte dei militari dell’Arma che hanno permesso di identificare il giovane, unitamente ad altro complice, quali autori del reato di furto aggravato in concorso, verificatosi in Camastra durante le ore notturne dell’11 dicembre scorso.

L’arrestato dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso l’Istituto penitenziario minorile di Catania a disposizione dell’autorità giudiziaria.