Cattolica, resistenza a pubblico ufficiale durante controllo antidroga: denunciati due giovani

Vengono fermati a un posto di blocco lungo la strada CattolicaEraclea – Ribera, oppongono resistenza ai carabinieri che vogliono perquisire l’auto a bordo della quale viaggiano e nel frattempo cercano di disfarsi di un borsello all’interno del quale sono stati poi trovati circa 5 grammi circa di hashish.

Così per due giovani cattolicesi – G. M. e G. M., entrambi  di 25 anni – è scattata la denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento per resistenza a pubblico ufficiale e la segnalazione in Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti. I due sono assistiti dall’avvocato Pietro Piro. Intensificati durante le festività i controlli antidroga dei carabinieri della locale stazione guidati dal maresciallo Liborio Riggi.