Cianciana, cartucce detenute illegalmente: una denuncia

I carabinieri di Cianciana e di Alessandria della Rocca, durante un servizio finalizzato al controllo di armi e munizioni, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Sciacca D.M.G., ciancianese, per detenzione abusiva di munizioni comuni da sparo.

Nel corso delle perquisizioni eseguite presso l’abitazione rurale e quella di residenza del denunciato venivano rinvenute   8 (otto) cartucce calibro 12 detenute illegalmente. Il munizionamento veniva sottoposto a sequestro.