Cattolica, denuncia ai carabinieri contro tre pale eoliche

CATTOLICA ERACLEA. Un esposto firmato da decine di cittadini e presentato ai carabinieri contro la probabile “realizzazione di tre pale eoliche a 600 metri dal centro abitato e vicino ad alcune villette di campagna”. Sarebbero “già stati eseguiti i primi lavori lungo la stradella che porta in contrada Principotto – Montagna Lunga ed è stato realizzato un basamento di cemento.

Si sta arrecando impatto ambientale detupando la flora e la fauna selvatica”, si legge nella denuncia alla quale sono state allegate 18 fotografie. Il mini parco eolico sarebbe di proprietà di un imprenditore agrigentino. Accertamenti sono in corso sulle autorizzazioni. I carabinieri della locale stazione, guidati  dal maresciallo Liborio Riggi, hanno avviato le indagini che potrebbero avere i primi sviluppi nei prossimi giorni.