Paura a Porto Empedocle, nuovo crollo in via Lincoln: è stato d’allerta

Momenti di paura a Porto Empedocle per un nuovo crollo di una parte del costone di contrada Vincenzella, franata sulla sottostante via Lincoln. Interessati tre condomini, nessun danno a persone o cose, come avvenne durante il primo imponente crollo dell’ottobre 2009 quando furono travolte cinque auto.

Dopo successivi smottamenti la zona fu messa in sicurezza con una rete metallica e un sistema d’allarme che è scattato circa un’ora fa segnalando il crollo e facendo scattare lo stato d’allerta. Sul posto stanno lavorando in questi momenti i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Per l’amministrazione comunale empedoclina sta seguendo la situazione l’assessore alla Polizia municipale e Decoro urbano Maria Gabriella Miceli. Sul posto la polizia municipale, i poliziotti del commisariato Frontiera, i tecnici della Protezione civile e dell’Utc.