‘Eraclea Minoa invasa dai rifiuti’, denuncia di Marevivo Sicilia

“Comincia l’estate ed Eraclea Minoa è invasa dai rifiuti”. Nuova denuncia dell’associazione ambientalista Marevivo Sicilia presieduta da Fabio Galluzzo che, chiede interventi urgenti al sindaco e alla polizia municipale del Comune di Cattolica Eracle e alla Sogeir Ato Ag 1 di Sciacca.


“Nonostante le numerose segnalazioni verbali effettuate da Marevivo – scrive il presidente regionale Fabio Galluzzo in una nota – non sono stati rimossi i materiali ingombranti come frigoriferi, materassi, mobili e altro che si trovano nelle vicinanze dei cassonetti dell’immondizia all’ingresso di Eraclea Minoa. Alcuni rifiuti si trovano sul posto dal mese di settembre 2012 e ad oggi, con l’approssimarsi della stagione estiva sono ancora lì. Tutto questo è una indecenza per gli abitanti civili del posto e per i numerosi turisti che quotidianamente arrivano nel sito di Eraclea. Invitiamo l’amministrazione a voler provvedere, in tempi brevi, al ripristino dei luoghi sopra evidenziati, restituendoli alla cittadinanza in uno stato decoroso, confidando nella collaborazione e nella civiltà dei residenti locali al mantenimento della pulizia dei luoghi”.