Sbarco a Torre Salsa, trovato un altro uomo morto

Il cadavere di un uomo è stato trovato dalla Guardia costiera nelle acque di Torre Salsa a circa cento metri dalla battigia vicino al barcone approdato qualche giorno fa con a bordo circa duecento migranti provenienti dal nord Africa.  Sale così a due il numero delle vittime dello sbarco, nei giorni scorsi era stato recuperato il cadavere di un giovane di 25 anni. Non si esclude che altri migranti abbiano potuto perdere la vita nella traversata. Sono 130 gli extracomunitari rintracciati in quella occasione dalle forze dell’ordine.