Agrigento, due arresti per droga nella notte

Detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio a sensi dell’art. 73 D.P.R. 309/90, l’ipotesi di reato avanzata dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agrigento che in nottata hanno arrestato in flagranza di reato NOUSSAIRA ZAKARIA, marocchino, 27enne, e AMMAR AYEMEN, tunisino, 23enne, abitanti uno in città e l’altro a Raffadali.

I due, in viale Delle Dune, nei pressi della gelateria Ragno D’Oro, notati dai militari dell’Arma in atteggiamento sospetto, sono stati bloccati e sottoposti a perquisizione personale e veicolare, poi estesa alle rispettive abitazioni.

Nel corso delle operazioni i Carabinieri hanno rinvenuto quattro dosi di hashish e circa 110 €, presumibile provento di spaccio.

Dopo le preliminari formalità di rito in caserma, i due sono stati accompagnati nelle loro abitazioni, in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’ulteriore corso di legge.