Nuovo circolo Pd a Favara, Moscatt: “Sarà la casa della svolta”

Alla presenza della deputazione Pd agrigentina, è stata inaugurata a Favara la sede del Partito democratico. Quello di ieri sera è stato un appuntamento partecipato, sinonimo della voglia di rilanciare una città viva e culturalmente sempre più attiva, ma ancora piena di problematiche.

A fare da “padrone di casa” è stato il giovane parlamentare Antonino Moscatt, principale artefice della nuova apertura di Via Napoli, 6. E lo si è visto soprattutto per il numero elevato di ragazzi e ragazze presenti in sala che lo stesso Moscatt è riuscito a coinvolgere, “perché insieme a loro la scommessa di far crescere il Pd e Favara è impresa attuabile”.

“Proprio da questo posto – ha affermato Moscatt – partiranno proposte e soluzioni e, principalmente, quella voglia di fare politica autentica e pratica  di cui la comunità favarese ha bisogno. Sarà luogo di incontro e di sintesi intelligente, avvieremo un tesseramento limpido dai grandi numeri. Sarà la casa della buona politica, della svolta, dell’impegno, della caparbietà della credibilità. Il Pd – continua lo stesso – è riuscito a ricompattarsi, aveva bisogno di un luogo ed oggi siamo riusciti ad averlo, le grandi cose partono dai piccoli segnali. Io e gli amici di partito abbiamo ancora voglia di urlare la voglia di fare, riaccendere le speranze, combattere le cose che non vanno e proprio da qui dentro vorremmo poter dire: è stata una bella rivincita su chi non crede che c’è ancora chi ama la politica e vuol servire città e concittadini tramite – ha concluso Moscatt – questa”.