Uccide ex moglie e ferisce nuovo compagno, fermato a Ravanusa

Omicidio a Ravanusa nell’agrigentino, dove un uomo stamani ha ucciso l’ex moglie e ferito il suo nuovo compagno. Secondo una prima ricostruzione dei fatti l’omicida avrebbe sparato tra la folla al mercato settimanale ferendo a morte l’ex coniuge Giovanna Longo, 60 anni deceduta sul colpo. Nella sparatoria e’ rimasto ferito ma in maniera non grave anche il nuovo compagno della donna. Immediatamente fermato l’omicida, Luigi Gallo, 63 anni, avrebbe riferito agli inquirenti di non essersi rassegnato alla fine del suo matrimonio. (Adnkronos)